SEI IN > VIVERE ALESSANDRIA > CRONACA
articolo

Scoperti 17 lavoratori irregolari 17 lavoratori irregolari

1' di lettura
24

La Guardia di Finanza di Tortona ha scoperto 17 lavoratori irregolari alle dipendenze di una lavanderia industriale, gestita da cittadini di origine cinese.

I controlli sono stati condotti in collaborazione con il personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Alessandria e, dall’esame di tutta la documentazione acquisita, è risultato che i lavoratori erano stati pagati solo in minima parte in modo regolare, mentre la considerevole parte della retribuzione mensile spettante era stata pagata “in nero” dal titolare, al quale saranno comminate pesanti sanzioni.

Nel corso delle attività ispettive, iniziate a gennaio 2023, le Fiamme Gialle tortonesi avevano anche accertato diverse irregolarità nello smaltimento dei rifiuti che avevano portato alla denuncia alla Procura della Repubblica di Alessandria del titolare della lavanderia.

L’attività delle Fiamme Gialle s’inquadra, in particolare, in due dei principali obiettivi perseguiti dal Corpo: arginare la diffusione dell’illegalità e dell’abusivismo nel sistema economico, a tutela delle imprese e dei professionisti che operano nella piena e completa osservanza della legge e tutelare proprio la parte più debole in un rapporto di lavoro, ovvero i lavoratori. Questi ultimi, infatti, lavorando in maniera irregolare, non vedono correttamente riconosciuta la copertura previdenziale ed assicurativa.



Questo è un articolo pubblicato il 10-10-2023 alle 09:51 sul giornale del 11 ottobre 2023 - 24 letture